Dogman

Dogman: il film di Matteo Garrone torna al cinema in versione estesa

A sei anni dalla sua uscita, il film diretto da Matteo Garrone torna nelle sale in extended version.

Dogman, il film pluripremiato di Matteo Garrone torna al cinema in una versione inedita sei anni dopo la sua uscita; L’acclamata pellicola del regista romano sarà proiettata nelle sale in una “extended version” con scene mai viste nella versione che ha debuttato nel 2018. 

“Grazie alle nuove scene inserite credo che Dogman sia finalmente completo e sono felice che possa uscire di nuovo al cinema”, con queste parole Matteo Garrone ha espresso la sua gioia per ritorno al cinema di uno dei film più apprezzati della sua filmografia e del panorama italiano degli ultimi anni.

Vincitore di 9 David di Donatello, 7 Nastri d’Argento, 3 European Film Awards e il premio per il miglior attore a Marcello Fonte al festival di Cannes, Dogman racconta la storia di Marcello, un mite toelettatore per cani che vive in una periferia degradata di Roma. Marcello è un uomo tranquillo, amato dagli abitanti del quartiere e profondamente legato a sua figlia. Tuttavia, la sua vita viene sconvolta quando entra in contatto con Simone, un ex pugile violento e spietato che inizia a sfruttare Marcello per i suoi scopi criminali. Il rapporto tra Marcello e Simone diventa sempre più oppressivo, portando Marcello a vivere in un costante stato di paura e sottomissione. Dopo essere stato coinvolto contro la sua volontà in un crimine, Marcello viene emarginato dalla comunità che lo considerava un amico. Sentendosi tradito e spinto al limite, Marcello decide di ribellarsi contro Simone in un’escalation di violenza e vendetta.

Liberamente ispirato al delitto del Canaro, l’omicidio del criminale e pugile dilettante Giancarlo Ricci, avvenuto nel 1988 a Roma per mano di Pietro De Negri, noto come “er canaro”, il film esplora temi di oppressione, vendetta e perdita dell’innocenza, mettendo in evidenza le dinamiche di potere in un ambiente ostile e degradato. 

Dogman è stato accolto con grande apprezzamento dalla critica, in particolare per la straordinaria interpretazione di Marcello Fonte nel ruolo del protagonista e per la regia di Garrone, capace di creare un’atmosfera intensa e realistica.

In merito all’uscita in versione estesa, Luigi Lonigro, direttore di 01 Distribution ha dichiarato:“Matteo Garrone ha arricchito Dogman con scene inedite e noi con gioia lo mettiamo a disposizione dei cinema italiani in questa nuova extended version.” Dogman uscirà al cinema il 27 Giugno 2024.

Non perdete gli articoli de I Soliti Cinefili, restate sintonizzati sui nostri canali social per tutte le news, le curiosità e gli aggiornamenti sulla settima arte.

Luca Zeppilli
[email protected]

Sono il fondatore de I Soliti Cinefili. Un progetto, nato dalla grande passione per il cinema che ad oggi mi ha portato ad ampliare le interazioni in questa community a disposizione di ogni utente. La mia passione per il cinema nasce un po’ per caso: semplicemente guardando un film dopo l’altro con immediata opinione e voto al termine visione. Con il passare del tempo la mia concezione per la settima arte è completamente cambiata, portandomi a puntare all’obiettivo di diventare un critico cinematografico. Obiettivo che ho raggiunto nel 2024 entrando a far parte del Sindacato Nazionale dei Critici Cinematografici Italiani. Nel corso degli anni ho partecipato a numerose anteprime nazionali ed eventi, tra cui il Lucca Film Festival dove ho svolto l’incarico di Giurato Stampa nell’edizione 2022 e nell’edizione 2023. Inoltre, sono ospite tutti i giovedì alle 22:30 al programma radiofonico Suite 102.5 su RTL 102.5 e tutte le domeniche alle 16:30 al programma LaB - Lo Spazio delle idee a cura di Beatrice Silenzi su Radio Linea N°1.

Promo main sponsor