4EE1F299 2A4A 4F64 93B6 5BDD24C52B9C

Inside Out 2: debutto da record al box office

Dopo una lunga attesa ieri ha debuttato nelle sale il nuovo film Disney/Pixar Inside Out 2, segnando un debutto da record al botteghino che non si vedeva dal 2020.

Chiunque abbia visto Inside Out, il film pluripremiato diretto da Pete Docter si sarà emozionato e divertito seguendo le avventure di Gioia e Tristezza nel loro tentativo di tornare al quartier generale per salvare Riley e avrà sicuramente notato il finale aperto che lasciava presagire altre avventure.

Ieri, dopo tanta attesa, Inside Out 2 è finalmente uscito al cinema, introducendo nuove emozioni: Ansia, Imbarazzo, Noia e Invidia. Questi nuovi sentimenti aggiungono una dinamica fresca e complessa all’interno del quartier generale, arricchendo ulteriormente le avventure di Riley.

Inside Out 2: il miglior esordio dalla pandemia 

36D1F9FC 3908 4D99 ABD2 6213798DB7D0

Oltre agli ottimi pareri positivi, Inside Out 2 ha esordito con un risultato straordinario, incassando 2.961.882 euro per 401.767 spettatori, con una media di 6.275 euro per ciascuno dei 472 cinema. Includendo le anteprime, il totale sale a 3.934.462 euro. Questo debutto rappresenta il miglior esordio dall’inizio della pandemia, superando anche Spider-Man: No Way Home (2.950.252 euro).

Il primo Inside Out, che nei primi due giorni di programmazione il 16 e 17 settembre 2015 aveva incassato 1.087.473 euro, aveva chiuso il weekend di debutto con circa 6,4 milioni di euro; Inside Out 2 ha il potenziale per fare molto meglio.

Non perdete gli articoli de I Soliti Cinefili, restate sintonizzati sui nostri canali social per tutte le news, le curiosità e gli aggiornamenti sulla settima arte.

Luca Zeppilli
[email protected]

Sono il fondatore de I Soliti Cinefili. Un progetto, nato dalla grande passione per il cinema che ad oggi mi ha portato ad ampliare le interazioni in questa community a disposizione di ogni utente. La mia passione per il cinema nasce un po’ per caso: semplicemente guardando un film dopo l’altro con immediata opinione e voto al termine visione. Con il passare del tempo la mia concezione per la settima arte è completamente cambiata, portandomi a puntare all’obiettivo di diventare un critico cinematografico. Obiettivo che ho raggiunto nel 2024 entrando a far parte del Sindacato Nazionale dei Critici Cinematografici Italiani. Nel corso degli anni ho partecipato a numerose anteprime nazionali ed eventi, tra cui il Lucca Film Festival dove ho svolto l’incarico di Giurato Stampa nell’edizione 2022 e nell’edizione 2023. Inoltre, sono ospite tutti i giovedì alle 22:30 al programma radiofonico Suite 102.5 su RTL 102.5 e tutte le domeniche alle 16:30 al programma LaB - Lo Spazio delle idee a cura di Beatrice Silenzi su Radio Linea N°1.

Promo main sponsor