AFI’S 100 Years: la Top 10 dei migliori film di sempre secondo l’American Film Institute

L’AFI’s 100 Years… 100 Movies è una delle liste stilate dall’American Film Institute, che ha avuto nascita nel 1998 per il centesimo anniversario dal primo film statunitense della storia.

La lista comprende i cento migliori film statunitensi di sempre, determinati da un sondaggio indetto tra più di 1.500 personalità dell’industria cinematografica: registi, sceneggiatori, tecnici, attori, critici e membri del settore.

Di seguito le prime dieci posizioni della lista del 1998:

  1. Quarto Potere, Orson Welles
  2. Casablanca, Michael Curtiz
  3. Il Padrino, Francis Ford Coppola
  4. Via col vento, Victor Fleming
  5. Lawrence D’Arabia, David Lean
  6. Il mago di Oz, Victor Fleming
  7. Il Laureato, Mike Nichols
  8. Fronte al Porto, Elia Kazan
  9. Schindler’s List, Steven Spielberg
  10. Cantando sotto la pioggia, Stanley Donen e Gene Kelly


A distanza di nove anni dalla lista originaria, nel 2007 ne fu proposta una versione aggiornata, per tener conto dei film distribuiti dal 1997 al 2006.


La lista aggiornata del 2007:

  1.   Quarto Potere, Orson Welles
  2.   Il Padrino, Francis Ford Coppola
  3.   Casablanca, Michael Curtiz
  4.   Toro Scatenato, Martin Scorsese
  5.   Cantando sotto la pioggia, Stanley Donen & Gene Kelly
  6.   Via col vento, Victor Fleming
  7.   Lawrence D’Arabia, David Lean
  8.   Schindler’s List, Steven Spielberg 
  9.   La donna che visse due volte, Alfred Hitchcock 
  10.   Il mago di Oz, Victor Fleming


Non perdete gli articoli de I Soliti Cinefili, restate sintonizzati sui nostri canali social per tutte le news, le curiosità e gli aggiornamenti sulla settima arte.

Luca Zeppilli
isoliticinefili@gmail.com

Sono il fondatore de I Soliti Cinefili. Un progetto, nato dalla grande passione per il cinema che ad oggi mi ha portato ad ampliare le interazioni in questa community a disposizione di ogni utente. La mia passione per il cinema nasce un po’ per caso: semplicemente guardando un film dopo l’altro con immediata opinione e voto al termine visione. Con il passare del tempo la mia concezione per la settima arte è completamente cambiata, portandomi a puntare all’obiettivo di diventare un critico cinematografico. Obiettivo che ho raggiunto nel 2024 entrando a far parte del Sindacato Nazionale dei Critici Cinematografici Italiani. Nel corso degli anni ho partecipato a numerose anteprime nazionali ed eventi, tra cui il Lucca Film Festival dove ho svolto l’incarico di Giurato Stampa nell’edizione 2022 e nell’edizione 2023. Inoltre, sono ospite tutti i giovedì alle 22:30 al programma radiofonico Suite 102.5 su RTL 102.5 e tutte le domeniche alle 16:30 al programma LaB - Lo Spazio delle idee a cura di Beatrice Silenzi su Radio Linea N°1.

Promo main sponsor