È morto Lee Sun-kyun. L’attore di Parasite è stato trovato senza vita nella sua auto

È stato ritrovato morto all’interno della sua auto Lee Sun-kyun, attore noto per aver recitato in Parasite, film fenomeno del 2020 diretto da Bong Joon-Ho.

Secondo la testata giornalistica Yonhap, il corpo senza vita dell’attore sudcoreano sarebbe stato ritrovato all’interno di un veicolo parcheggiato al centro di Seul. 

Lee Sun-kyun era indagato per uso di cannabis e altre sostanze psicotrope. Questo scandalo aveva offuscato la carriera dell’attore, privandolo di ricevere nuovi contratti e partecipazioni televisive.

Le ricerche di Lee Sun-kyun erano partite su indicazione dei familiari, che avevano allertato le forze dell’ordine dopo avere trovato un messaggio lasciato dallo stesso attore sudcoreano prima di allontanarsi.

Al momento, l’ipotesi più accreditata sembra quella del suicidio. 

Lee Sun-kyun aveva 48 anni.

Tags:
Luca Zeppilli
[email protected]

Sono il fondatore de I Soliti Cinefili. Un progetto, nato dalla grande passione per il cinema che ad oggi mi ha portato ad ampliare le interazioni in questa community a disposizione di ogni utente. La mia passione per il cinema nasce un po’ per caso: semplicemente guardando un film dopo l’altro con immediata opinione e voto al termine visione. Con il passare del tempo la mia concezione per la settima arte è completamente cambiata, portandomi a puntare all’obiettivo di diventare un critico cinematografico. Obiettivo che ho raggiunto nel 2024 entrando a far parte del Sindacato Nazionale dei Critici Cinematografici Italiani. Nel corso degli anni ho partecipato a numerose anteprime nazionali ed eventi, tra cui il Lucca Film Festival dove ho svolto l’incarico di Giurato Stampa nell’edizione 2022 e nell’edizione 2023. Inoltre, sono ospite tutti i giovedì alle 22:30 al programma radiofonico Suite 102.5 su RTL 102.5 e tutte le domeniche alle 16:30 al programma LaB - Lo Spazio delle idee a cura di Beatrice Silenzi su Radio Linea N°1.

Promo main sponsor