Furiosa: le prime reazioni esaltano il nuovo film di George Miller 

Le prime reazioni della stampa promuovono a pieni voti il prequel di Mad Max: Fury Road.

In attesa della sua presentazione (Fuori Concorso) alla 77ª edizione del Festival di Cannes, la Warner Bros. ha mostrato una proiezione speciale agli addetti ai lavori e membri della stampa statunitense; Quello che è emerso (prima di leggere le recensioni ufficiali) è che il nuovo film di George Miller è pronto a regalarci un’ondata di emozioni, infatti dalle prime reazioni della critica, Furiosa viene elogiato con pareri estremamente positivi.

Furiosa: gli elogi della critica 

David Ehrlich di Indiewire descrive il film come dannatamente bello ed estremamente diverso da Mad Max: Fury Road, le sue parole: “È un piacere riportare che Furiosa è davvero dannatamente bello. Si muove in maniera molto diversa da Mad Max: Fury Road (cosa che sospetto infastidirà alcuni spettatori), ma riesce a rendere quel film più ricco mentre incide la propria leggenda nella terra desolata.”

Esther Zuckerman esalta il film con una semplice frase: “Ho visto Furiosa stasera ed è stato fantastico.”

Simon Thompson di Variety dichiara Furiosa travolgente: “Gesù George Miller! Furiosa è travolgente. A volte sembra di andare persino superare ola tela del formato IMAX per la sua grandezza, eppure in alcuni momenti è estremamente intimo e coinvolgente. Ci sono elementi cinematografici che vanno dagli anni cinquanta agli anni ottanta, offre una visione ricca e intelligente nella quale il cast si diverte.”

Therese Iacson di Collider elogia il personaggio interpretato da Anya Taylor-Joy ma critica la narrativa del film: “Vorrei e potrei tranquillamente guardare 15 ore di Anya Taylor-Joy e Alyla Browne nei panni di Furiosa, tuttavia gran parte del film fatica ad avere un ritmo a causa della storia segmentata. Non sarà all’altezza dello splendore di Fury Road, ma non ne ha nemmeno bisogno.”

Furiosa: la sinossi ufficiale 

Mentre il mondo va in rovina, la giovane Furiosa viene strappata dal Luogo Verde delle Molte Madri, e cade nelle mani di una grande Orda di Motociclisti guidata dal Signore della Guerra Dementus. Attraversando le Terre Desolate, si imbattono nella Cittadella presieduta da Immortan Joe. Mentre i due tiranni si battono per il predominio, Furiosa deve sopravvivere a molte prove e mettere insieme i mezzi per trovare la strada di casa.

Il film è ambientato molti anni prima gli eventi di Mad Max: Fury Road, ovvero il quarto capitolo ufficiale della saga, inaugurata nel 1979 con il primo film, Interceptor

Nel cast: Anya Taylor-Joy nel ruolo di Furiosa, Chris Hemsworth nel ruolo di Dementus, Tom BurkeAngus SampsonNathan Jones e Daniel Webber.

Furiosa: A Mad Max Saga uscirà al cinema il 23 Maggio 2024.

Non perdete gli articoli de I Soliti Cinefili, restate sintonizzati sui nostri canali social per tutte le news, le curiosità e gli aggiornamenti sulla settima arte. 

Luca Zeppilli
[email protected]

Sono il fondatore de I Soliti Cinefili. Un progetto, nato dalla grande passione per il cinema che ad oggi mi ha portato ad ampliare le interazioni in questa community a disposizione di ogni utente. La mia passione per il cinema nasce un po’ per caso: semplicemente guardando un film dopo l’altro con immediata opinione e voto al termine visione. Con il passare del tempo la mia concezione per la settima arte è completamente cambiata, portandomi a puntare all’obiettivo di diventare un critico cinematografico. Obiettivo che ho raggiunto nel 2024 entrando a far parte del Sindacato Nazionale dei Critici Cinematografici Italiani. Nel corso degli anni ho partecipato a numerose anteprime nazionali ed eventi, tra cui il Lucca Film Festival dove ho svolto l’incarico di Giurato Stampa nell’edizione 2022 e nell’edizione 2023. Inoltre, sono ospite tutti i giovedì alle 22:30 al programma radiofonico Suite 102.5 su RTL 102.5 e tutte le domeniche alle 16:30 al programma LaB - Lo Spazio delle idee a cura di Beatrice Silenzi su Radio Linea N°1.

Promo main sponsor