Addio a Bernard Hill, l’attore di Titanic e Il Signore degli Anelli aveva 79 anni

È morto all’età di 79 l’attore britannico Bernard Hill, noto in particolare per aver interpretato il Capitano Smith in Titanic e Re Théodon nella trilogia de Il Signore degli Anelli.

Bernard Hill, l’attore britannico celebre per il ruolo del Capitano Edward Smith in Titanic di James Cameron si è spento all’età di 79 anni. Hill, che nel corso della sua carriera ha lavorato come doppiatore e in numerosi serie tv prima di debuttare nel mondo del cinema con Gandhi, frequentò da ragazzo la Manchester Polytechnic School of Theatre, una prestigiosa scuola di recitazione inglese.

La carriera 

L’attore britannico diventò popolare negli anni ‘80 con la serie tv Boys from the Blackstuff dove interpretò il ruolo di Yasser Hughes. La popolarità in patria, regalò il primo ruolo sul grande schermo con un film che ricevette un grande impatto positivo sia da parte del pubblico che da parte della critica: Gandhi di Richard Attenborough, pellicola che vinse numerosi riconoscimenti tra cui 8 premi Oscar. La svolta ci fu nel 1997 quando James Cameron lo scelse per interpretare il Capitano del Titanic, ruolo con il quale conquistò la notorietà internazionale. Due anni dopo lavorò con Clint Eastwood in Fino a Prova Contraria e nel 2002 con Peter Jackson nel secondo capitolo e successivamente terzo capitolo de Il Signore degli Anelli nei panni di Re Théodon.

Il primato 

Bernard Hill detiene un primato senza precedenti: è l’unico attore della storia del cinema ad aver partecipato a due dei tre film che detengono il record di statuette vinte: Titanic e Il Signore degli Anelli – Il Ritorno del Re, entrambi vincitori di 11 premi Oscar.

Non perdete gli articoli de I Soliti Cinefili, restate sintonizzati sui nostri canali social per tutte le news, le curiosità e gli aggiornamenti sulla settima arte.

Luca Zeppilli
[email protected]

Sono il fondatore de I Soliti Cinefili. Un progetto, nato dalla grande passione per il cinema che ad oggi mi ha portato ad ampliare le interazioni in questa community a disposizione di ogni utente. La mia passione per il cinema nasce un po’ per caso: semplicemente guardando un film dopo l’altro con immediata opinione e voto al termine visione. Con il passare del tempo la mia concezione per la settima arte è completamente cambiata, portandomi a puntare all’obiettivo di diventare un critico cinematografico. Obiettivo che ho raggiunto nel 2024 entrando a far parte del Sindacato Nazionale dei Critici Cinematografici Italiani. Nel corso degli anni ho partecipato a numerose anteprime nazionali ed eventi, tra cui il Lucca Film Festival dove ho svolto l’incarico di Giurato Stampa nell’edizione 2022 e nell’edizione 2023. Inoltre, sono ospite tutti i giovedì alle 22:30 al programma radiofonico Suite 102.5 su RTL 102.5 e tutte le domeniche alle 16:30 al programma LaB - Lo Spazio delle idee a cura di Beatrice Silenzi su Radio Linea N°1.

Promo main sponsor