Festival di Cannes 2024: Meryl Streep riceve la Palma d’oro alla carriera

Il festival di Cannes apre la cerimonia con l’omaggio a Meryl Streep sommersa dagli applausi della platea regalandoci il primo momento emozionante di questa edizione.

Con un applauso interminabile e gli occhi lucidi dall’emozione si è aperta la serata inaugurale della 77ª edizione del Festival di Cannes, dove Meryl Streep ha ricevuto un omaggio speciale: la prestigiosa Palma d’oro alla carriera. La platea del Grand Theatre Lumière ha assistito ad una selezione di scene della sua lunga carriera cinematografica, regalando un momento emozionante a tutti i presenti in sala. 

Festival di Cannes 2024: Queen Meryl

Vestita con un elegante abito bianco, l’attrice ha danzato sul tappeto rosso sulle note di “Mamma Mia” degli ABBA ricevendo calorosi applausi da parte della stampa.

Gli applausi si sono trasformati in momenti di grande emozione all’interno del Grand Theatre Lumière quando l’attrice tre volte premio Oscar ha ricevuto la Palma d’Oro onoraria e ha espresso con la voce rotta dall’emozione quanto si sentisse “onorata da Cannes.” L’emozione ha travolto anche Juliette Binoche, che ha dovuto interrompere il suo discorso al momento della consegna del premio.

Festival di Cannes 2024: standing ovation per Meryl Streep 

L’intera sala è stata conquistata dal carisma e dal talento straordinario dalla regina del cinema, omaggiando l’attrice con una lunga standing ovation che troverete nel video di seguito.

Oggi, Meryl Streep terrà una masterclass che si preannuncia imperdibile per tutti i suoi fan e per gli amanti del cinema.

Non perdete gli articoli de I Soliti Cinefili, restate sintonizzati sui nostri canali social per tutte le news, le curiosità e gli aggiornamenti sulla settima arte.

Luca Zeppilli
[email protected]

Sono il fondatore de I Soliti Cinefili. Un progetto, nato dalla grande passione per il cinema che ad oggi mi ha portato ad ampliare le interazioni in questa community a disposizione di ogni utente. La mia passione per il cinema nasce un po’ per caso: semplicemente guardando un film dopo l’altro con immediata opinione e voto al termine visione. Con il passare del tempo la mia concezione per la settima arte è completamente cambiata, portandomi a puntare all’obiettivo di diventare un critico cinematografico. Obiettivo che ho raggiunto nel 2024 entrando a far parte del Sindacato Nazionale dei Critici Cinematografici Italiani. Nel corso degli anni ho partecipato a numerose anteprime nazionali ed eventi, tra cui il Lucca Film Festival dove ho svolto l’incarico di Giurato Stampa nell’edizione 2022 e nell’edizione 2023. Inoltre, sono ospite tutti i giovedì alle 22:30 al programma radiofonico Suite 102.5 su RTL 102.5 e tutte le domeniche alle 16:30 al programma LaB - Lo Spazio delle idee a cura di Beatrice Silenzi su Radio Linea N°1.

Promo main sponsor