National Society of Film Critics: Past Lives batte Oppenheimer, è il miglior film dell’anno 

La National Society of Film Critics ha annunciato i suoi vincitori per i premi cinematografici del 2023. 

La 58°edizione del premio annuale, che viene votata da una lista di critici cinematografici della prestigiosa organizzazione, ha visto come vincitore Past Lives, il dramma romantico diretto da Celine Song sui due innamorati d’infanzia che si riuniscono dopo anni a New York.

Per quando riguarda gli altri premi: Andrew Scott ha ottenuto il premio come miglior attore per la sua interpretazione in All of Us Strangers, mentre Sandra Hüller ha vinto il riconoscimento come miglior attrice protagonista per Anatomia di una caduta.

Di seguito tutti i vincitori:

MIGLIOR FILM: Past Lives

Runner- Up: The Zone Of Interest 

Oppenheimer

MIGLIOR REGISTA: Jonathan Glazer, The Zone Of Interest

Runner-Up: Todd Haynes, May December

Christopher Nolan, Oppenheimer

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA: Andrew Scott, All Of Us Strangers

Runner-Up: Jeffrey Wright, American Fiction

Cillian Murphy, Oppenheimer

MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA: Sandra Hüller, Anatomia di una caduta 

Runner-Up: Emma Stone, Poor Things

Lily Gladstone, Killers Of The Flower Moon

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA: Charles Melton, May December 

Runner-Up: Robert Downey Jr., Oppenheimer

Ryan Gosling, Barbie

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA: Da’Vine Joy Randolph, The Holdovers 

Runner-Up: Penelope Cruz, Ferrari

Rachel McAdams, Are you There God? It’s me Margaret

MIGLIOR SCENEGGIATURA: Samy Burch, May December

Runner-Up: Celine Song, Past Lives

David Hemingson, The Holdovers 

MIGLIOR FOTOGRAFIA: Rodrigo Prieto, Killers Of The Flower Moon

Runner-Up: Lukasz Zal, The Zone Of Interest

Hoyte van Hoytema, Oppenheimer

MIGLIOR FILM STRANIERO: Fallen Leaves 

Runner-Up: The Zone Of Interest

Anatomia di una caduta 

Non perdete gli articoli de I Soliti Cinefili, restate sintonizzati sui nostri canali social per tutte le news, le curiosità e gli aggiornamenti sulla settima arte. 

Luca Zeppilli
[email protected]

Sono il fondatore de I Soliti Cinefili. Un progetto, nato dalla grande passione per il cinema che ad oggi mi ha portato ad ampliare le interazioni in questa community a disposizione di ogni utente. La mia passione per il cinema nasce un po’ per caso: semplicemente guardando un film dopo l’altro con immediata opinione e voto al termine visione. Con il passare del tempo la mia concezione per la settima arte è completamente cambiata, portandomi a puntare all’obiettivo di diventare un critico cinematografico. Obiettivo che ho raggiunto nel 2024 entrando a far parte del Sindacato Nazionale dei Critici Cinematografici Italiani. Nel corso degli anni ho partecipato a numerose anteprime nazionali ed eventi, tra cui il Lucca Film Festival dove ho svolto l’incarico di Giurato Stampa nell’edizione 2022 e nell’edizione 2023. Inoltre, sono ospite tutti i giovedì alle 22:30 al programma radiofonico Suite 102.5 su RTL 102.5 e tutte le domeniche alle 16:30 al programma LaB - Lo Spazio delle idee a cura di Beatrice Silenzi su Radio Linea N°1.

Promo main sponsor