Indipendent Spirit Awards 2023: Everything Everywhere All At Once vince 7 premi su 8 candidature. Tutti i vincitori

Si è conclusa qualche ora fa la cerimonia di premiazione della 38ª edizione degli Independent Spirit Awards, il festival che dal 1986 sostiene il cinema indipendente.

A dominare anche questo evento è stato Everything Everywhere All At Once, il film di Daniel Kwan e Daniel Scheinert ha conquistato 7 premi a fronte di 8 candidature.

Un risultato incredibile che spiana la strada verso gli Oscar che si terranno tra 7 giorni.

Di seguito tutti i vincitori:

Miglior Film

Everything Everywhere All At Once

Bones and All

Our Father, the Devil

Tár

Women Talking

Miglior Regia

Todd Field, Tár

Kogonada, After Yang

Daniel Kwan & Daniel Scheinert, Everything Everywhere All At Once

Sarah Polley, Women Talking

Halina Reijn, Bodies Bodies Bodies

Miglior Interpretazione Protagonista 

Cate Blanchett, Tár

Dale Dickey, A Love Song

Michelle Yeoh, Everything Everywhere All At Once

Mia Goth, Pearl

Regina Hall, Honk for Jesus. Save Your Soul.

Paul Mescal, Aftersun

Aubrey Plaza, Emily the Criminal

Jeremy Pope, The Inspection

Andrea Riseborough, To Leslie

Taylor Russell, Bones and All

Miglior Interpretazione Non Protagonista 

Jamie Lee Curtis, Everything Everywhere All At Once

Brian Tyree Henry, Causeway

Nina Hoss, Tár

Brian d’Arcy James, The Cathedral

Ke Huy Quan, Everything Everywhere All At Once

Trevante Rhodes, Bruiser

Theo Rossi, Emily the Criminal

Mark Rylance, Bones and All

Jonathan Tucker, Palm Trees and Power Lines

Gabrielle Union, The Inspection

Miglior Interpretazione Rivelazione 

Frankie Corio, Aftersun

Gracija Filipović, Murina

Stephanie Hsu, Everything Everywhere All At Once

Lily McInerny, Palm Trees and Power Lines

Daniel Zolghadri, Funny Pages

Miglior Opera Prima

Aftersun

Emily the Criminal

The Inspection

Murina

Palm Trees and Power Lines

Premio John Cassavates

The African Desperate

A Love Song

The Cathedral

Holy Emy

Something in the Dirt

Miglior Sceneggiatura 

Lena Dunham, Catherine Called Birdy

Todd Field, Tár

Kogonada, After Yang

Daniel Kwan & Daniel Scheinert, Everything Everywhere All At Once

Sarah Polley, Women Talking

Miglior Film Internazionale 

Corsage (Austria, Francia, Belgio, Italia, Inghilterra)

Joyland (Pakistan, Stati Uniti)

Leonor Will Never Die (Filippine)

Return to Seoul (Corea del Sud, Francia, Belgio, Romania) 

Saint Omer (Francia)

Miglior Fotografia 

Florian Hoffmeister, Tár

Hélène Louvart, Murina

Gregory Oke, Aftersun

Eliot Rockett, Pearl

Anisia Uzeyman, Neptune Frost

Miglior Montaggio

Ricky D’Ambrose, The Cathedral

Dean Fleischer Camp, Nick Paley, Marcel the Shell with Shoes On

Blair McClendon, Aftersun

Paul Rogers, Everything Everywhere All At Once

Monika Willi, Tár

Miglior Documentario 

All That Breathes

All the Beauty and the Bloodshed

A House Made of Splinters

Midwives

Riotsville, U.S.A.

Non perdete gli articoli de I Soliti Cinefili, restate sintonizzati sui nostri canali social per tutte le news, le curiosità e gli aggiornamenti sulla settima arte.

Luca Zeppilli
[email protected]

Sono il fondatore de I Soliti Cinefili. Un progetto, nato dalla grande passione per il cinema che ad oggi mi ha portato ad ampliare le interazioni in questa community a disposizione di ogni utente. La mia passione per il cinema nasce un po’ per caso: semplicemente guardando un film dopo l’altro con immediata opinione e voto al termine visione. Con il passare del tempo la mia concezione per la settima arte è completamente cambiata, portandomi a puntare all’obiettivo di diventare un critico cinematografico. Obiettivo che ho raggiunto nel 2024 entrando a far parte del Sindacato Nazionale dei Critici Cinematografici Italiani. Nel corso degli anni ho partecipato a numerose anteprime nazionali ed eventi, tra cui il Lucca Film Festival dove ho svolto l’incarico di Giurato Stampa nell’edizione 2022 e nell’edizione 2023. Inoltre, sono ospite tutti i giovedì alle 22:30 al programma radiofonico Suite 102.5 su RTL 102.5 e tutte le domeniche alle 16:30 al programma LaB - Lo Spazio delle idee a cura di Beatrice Silenzi su Radio Linea N°1.

Promo main sponsor