Joaquin Phoenix: 10 curiosità sull’anti-divo di Hollywood 

Joaquin Phoenix è senza ombra di dubbio uno degli attori più talentosi del ventunesimo secolo, le sue interpretazioni sono sinonimo di certezza e qualità. 

Nel corso degli anni ci ha regalato ruoli e personaggi memorabili, indimenticabili a volte ma anche momenti bizzarri e imprevedibili.

Come dimenticare il suo volto scocciato alla cerimonia degli Oscar del 2013, quando fu citato insieme ai suoi colleghi candidati;

Phoenix è infatti in disaccordo con i premi assegnati annualmente dall’Academy, definendo l’evento ‘un idiozia’ capace solo di mettere gli attori uno contro l’altro.

Per celebrare il 49º compleanno dell’attore statunitense, ecco 10 curiosità su di lui:

L’ESORDIO

Il debutto di Joaquin Phoenix avviene nel 1982 nella serie tv Sette spose per sette fratelli, dove il fratello River era uno degli interpreti principali.

LA MORTE DEL FRATELLO

Joaquin fu uno dei testimoni della morte del fratello. River Phoenix morì per un’overdose di droghe nella notte del 31 Ottobre 1993 al Viper Room, un club in parte di proprietà di Johnny Depp. Fu proprio Joaquin a chiamare i soccorsi.

LA SVOLTA

Nel 2000 arriva la consacrazione mondiale: l’attore interpretata Commodo nel film Il Gladiatore di Ridley Scott. La sua performance mette d’accordo la critica globale e riceve la prima nomination agli Oscar.

AMERICAN HISTORY X

Inizialmente, per il ruolo di Derek in American History X fu scelto Joaquin Phoenix; l’attore rifiutò la parte a causa delle tematiche del film.

IL (FALSO) RITIRO DAL CINEMA

Nel 2008 Joaquin annunciò il ritiro dal mondo del cinema per diventare un artista Hip Hop. L’attore si presentò per circa due anni in pubblico in pessimo stato e senza mai rilasciare interviste. In realtà stava girando un (falso) documentario sulla vita dello stesso attore diretto da Casey Affleck.

LA DIETA

Per interpretare il Joker nel film di Todd PhillipsJoaquin Phoenix perse circa 23 chili. La sua dieta consisteva in una mela al giorno, lattuga e fagiolini al vapore. 

TRUCCO? NO GRAZIE

Joaquin ha creato qualche difficoltà ai truccatori e acconciatori sul set di Joker. Il team del film ha affermato che l’attore scompariva tra un ciak e l’altro, quindi la troupe aveva qualche problema nel trovarlo per permettere i ritocchi necessari.

L’ARRESTO

Nel Gennaio del 2020, in piena campagna OscarJoaquin Phoenix fu arrestato a Washington in seguito ad una manifestazione per il clima.

LA FAMIGLIA

Dal 2016 l’attore è legato sentimentalmente con l’attrice Rooney Mara. Nel 2020 è nato il loro primo figlio: River, chiamato così in onore del fratello maggiore scomparso.

Non perdete gli articoli de I Soliti Cinefili, restate sintonizzati sui nostri canali social per tutte le news, le curiosità e gli aggiornamenti sulla settima arte. 

Luca Zeppilli
[email protected]

Sono il fondatore de I Soliti Cinefili. Un progetto, nato dalla grande passione per il cinema che ad oggi mi ha portato ad ampliare le interazioni in questa community a disposizione di ogni utente. La mia passione per il cinema nasce un po’ per caso: semplicemente guardando un film dopo l’altro con immediata opinione e voto al termine visione. Con il passare del tempo la mia concezione per la settima arte è completamente cambiata, portandomi a puntare all’obiettivo di diventare un critico cinematografico. Obiettivo che ho raggiunto nel 2024 entrando a far parte del Sindacato Nazionale dei Critici Cinematografici Italiani. Nel corso degli anni ho partecipato a numerose anteprime nazionali ed eventi, tra cui il Lucca Film Festival dove ho svolto l’incarico di Giurato Stampa nell’edizione 2022 e nell’edizione 2023. Inoltre, sono ospite tutti i giovedì alle 22:30 al programma radiofonico Suite 102.5 su RTL 102.5 e tutte le domeniche alle 16:30 al programma LaB - Lo Spazio delle idee a cura di Beatrice Silenzi su Radio Linea N°1.

Promo main sponsor